stampa
Dimensione testo

Politica

Home Politica Trapani, il Consiglio torna a riunirsi online: l'opposizione verso un nuovo gruppo
VIDEOCONFERENZA

Trapani, il Consiglio torna a riunirsi online: l'opposizione verso un nuovo gruppo

di

Sono passati 682 giorni dalle elezioni del 2018 che hanno visto una coalizione amplissima vincere con più del 70%. Qualcuno disse che, prima o poi, i nodi sarebbero venuti al pettine. Fino ad ora, la maggioranza ha retto ma in questi mesi non sono state poche le polemiche con alcuni componenti del Consiglio comunale che oggi torna a riunirsi, seppur in modo digitale.

E se Silvestro Mangano ha già pubblicamente dichiarato il suo ritorno al PSI, le sorprese potrebbero non essere terminate. Si vocifera, infatti, che questo pomeriggio possa nascere un nuovo gruppo consiliare. Il tutto, con la regia dell'ex deputato regionale Nino Oddo e l'ex senatore Nino Papania.

Un gruppo di opposizione, netto, diretto. Pare, infatti, che Mangano «si unirà» in gruppo con Giuseppe Lipari e Anna Garuccio. Due enormi spine nel fianco di Tranchida che negli ultimi mesi «ha epurato» la sua maggioranza mettendo alla porta colui che è stato definito dallo stesso sindaco «enfant prodige fallito» (e per questo si è speso abbastanza inchiostro vista la querela e controquerela presentata dai due attori) e la figlia dell'ex sindaco trapanese Erasmo Garuccio, quattro volte sindaco in quota alla Democrazia cristiana (ricordato dalle cronache nazionali per una vignetta di Forattini).

Un gruppo che si presterebbe a dare filo da torcere all'Amministrazione Comunale

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X