stampa
Dimensione testo
DA GDS IN EDICOLA

Selinunte, il comitato del parco archeologico rimane commissariato

di
beni culturali, Trapani, Politica
Il parco archeologico di Selinunte

Il Comitato Tecnico Scientifico del parco archeologico di Selinunte Cave di Cusa e Pantelleria rimane commissariato dalla Regione Siciliana.

Inutile infatti il ricorso voluto dal sindaco di Castelvetrano, Enzo Alfano, su sollecitazione dell'allora esperta alla cultura, avvocato Chiara Modica Donà Dalle Rose, per l'annullamento dei provvedimenti con i quali l'assessorato ai beni culturali di Palermo, aveva disposto il commissariamento del comitato tecnico scientifico del Parco, come organo di controllo.

La questione trae origine dalle critiche mosse dall'attuale assessore comunale, avvocato Chiara Modica, durante un dibattito organizzato alla fine del mese di luglio, presso il collegio dei Minimi di Castelvetrano, con le autorità e le associazioni culturali del territorio, alla gestione del Parco da parte del nuovo direttore, Bernardo Agrò, con il supporto di un commissario nominato dalla Regione al posto del comitato tecnico scientifico, che per legge avrebbe dovuto essere composto dai sindaci o loro rappresentanti dei comuni di Castelvetrano, Campobello di Mazara e Pantelleria, in questo modo esclusi dai compiti di indirizzo e controllo della gestione del Parco.

Il direttore del Parco, secondo quanto esposto nel ricorso al tribunale, avrebbe liberamente adottato provvedimenti di spesa e concesso autorizzazioni a suo piacimento.

L'articolo completo nell'edizione di Trapani del Giornale di Sicilia di oggi.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X