DA GDS IN EDICOLA

Trapani, la consigliera Garuccio rilancia: "Il mercato torni alla Chiazza"

di

Utilizzare la «Chiazza» nuovamente come mercato del pesce. Questa è l'idea nata dall'interrogazione dalla consigliera Anna Garuccio durante l'ultima seduta dedicata all'attività ispettiva del Consiglio comunale.

«Trapani e la sua amministrazione sta affrontando la sfida per trovare la strada, per esprimere al meglio il suo potenziale come luogo turistico, potenziale a portata di mano - afferma Garuccio - e chiedo all'amministrazione comunale di tenere in considerazione la possibilità di far ritornare il mercato del pesce nella piazza originaria, alla “Chiazza”, tenendo conto che una tale iniziativa permetterebbe, senza dubbio, una maggiore e sostanziale frequentazione del centro storico, incentivando ristoratori e commercianti nell'investimento non indifferente di locali, oggi chiusi. Qualora invece questa amministrazione non fosse d'accordo con tale proposta - continua nella sua interrogazione la consigliera - chiedo di intervenire con altre iniziative necessarie al fine di rendere il centro storico cittadino vivo e frequentato anche durante le ore mattutine, esortando soprattutto i privati ad investire senza rischiare di dover chiudere le saracinesche dopo breve tempo».

L'articolo nell'edizione di Trapani del Giornale di Sicilia

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

TAG:

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X