L'INIZIATIVA

Servizi sociali, un pulmino per il trasporto dei disabili a Trapani

Comincerà nei prossimi mesi un servizio di trasporto sociale per le persone disabili e anziane nelle strutture socio sanitarie del territorio. Si tradurrà concretamente in questo, attraverso una collaborazione tra pubblico e privato, il progetto di mobilità garantita a Trapani.

L'iniziativa vede la collaborazione tra la società Pmg di Bologna, che concederà in comodato d'uso gratuito un veicolo attrezzato di elevatore meccanico per il trasporto di persone anziane e diversamente abili con difficoltà motorie, e l'associazione Solidalmente di Trapani che gestirà operativamente il servizio attraverso degli autisti associati. I servizi saranno svolti dal lunedì al sabato dalle 8 alle 19.

La stessa associazione utilizzerà il mezzo per lo spostamento dei propri utenti e di quelli del Comune di Trapani attraverso un'apposita convenzione. Il Comune si farà carico di rimborsare le spese sostenute per il carburante. L'iniziativa che vede Il Comune in prima fila è stata fortemente voluta dall'assessore Vincenzo Abbruscato che lavorava, alla fase operativa legata al coinvolgimento dell'ente, da almeno un anno. Il trasporto verrà garantito alle persone bisognose che non hanno la possibilità di raggiungere con i propri mezzi gli ospedali per visite mediche, terapie e riabilitazioni. Il servizio sarà garantito anche per lo spostamento al di fuori della provincia di Trapani.

La notizia completa nel Giornale di Sicilia in edicola

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X