ASSESSORE ALLA LEGALITÀ

Giunta di Castellammare del Golfo, Franzitta si dimette

di

A distanza di 24 ore dalle dimissioni dell'assessore alla legalità Giacomo Frazzitta a Castellammare del Golfo è già toto-assessori. L'addio del noto penalista ha aperto una discussione interna alla maggioranza su chi dovrà riempire quella casella vuota lasciata in giunta.

Nome che in queste prime ore appare appannaggio di Forza Italia che in consiglio comunale conta due rappresentanti, Liliana Crociata e Bernardo Stabile. Dovrebbe spettare ai berlusconiani fare il nome e per il bene della coalizione il sindaco Nicola Rizzo sarà chiamato a fare un passo indietro, lasciare quindi che il nuovo assessore sia di estrazione politica rinunciando ad un nome tecnico.

Frazzitta di fatto era stato nominato proprio in quota al primo cittadino già durante la campagna elettorale del giugno del 2018 in qualità di tecnico.

L'articolo completo nell'edizione di Trapani del Giornale di Sicilia di oggi.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X