stampa
Dimensione testo

Politica

Home Politica Frana ad Alcamo, il sindaco sollecita i lavori
DAL GDS IN EDICOLA

Frana ad Alcamo, il sindaco sollecita i lavori

di

Adottare i provvedimenti necessari per consentire l'immediato inizio dei lavori e, quindi, la messa in sicurezza del tratto di strada franato in via Per Camporeale. E' l'oggetto della lettera di sollecito che ieri il sindaco di Alcamo, Domenico Surdi, ha inviato al Commissario straordinario per il dissesto idrogeologico della Regione, al Ministro dell'Ambiente, alla Direzione generale per la salvaguardia del territorio e delle acque e al Capo dipartimento di Protezione civile.

Si tratta, infatti, degli enti ai quali “con nota del 29 aprile scorso - dichiara Surdi -, il Commissario di Governo contro il dissesto idrogeologico nella Regione Siciliana ha trasmesso l'elenco delle proposte da inserire nel Piano nazionale per la mitigazione del rischio idrogeologico. Il progetto esecutivo di consolidamento e mitigazione del tratto stradale in questione rientra in questo elenco - prosegue il sindaco - per un importo di 900 mila euro”.

Quella legata alla frana in via Per Camporeale è un'emergenza le cui avvisaglie si erano avute già all'inizio dello scorso anno e che si trascina da ormai ben cinque mesi. La frana, oltre a rendere impraticabile il tratto stradale interessato, ha costretto il Comune anche ad evacuare cinque abitazioni e interdire un'attività artigianale. Continue sono le segnalazioni di disagio, intanto perché viene a mancare un'importante collegamento stradale.

L'articolo nell'edizione di Trapani del Giornale di Sicilia

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X