stampa
Dimensione testo
BALLOTTAGGIO

Mazara sceglie il sindaco: in 43 mila chiamati al voto
 

di

Oggi si vota. In nottata i mazaresi conosceranno il nuovo sindaco. L'attesa è palpabile. E' finita una campagna elettorale lunga e faticosa per i candidati a sindaco e per i candidati al consiglio comunale. Non c'è stato angolo della città, anche quello più remoto, che non sia stato “visitato” dai candidati che hanno proposto programmi e progetti, quelli nei primi 100 giorni di sindacatura e quelli a lungo termine.

Venerdì sera, con gli ultimi affollati comizi dei due candidati a sindaco, si sono spenti microfoni e luci ed oggi 43.567 aventi diritto al voto (22.190 donne e 21.377 uomini) saranno chiamati alle urne nel turno di ballottaggio per eleggere il nuovo primo cittadino.

Si vota nella sola giornata di oggi, dalle ore 7 alle ore 23. La scelta alla quale i mazaresi sono chiamati ad esprimersi è tra Salvatore Quinci, candidato collegato alle liste “SiAmo Mazara”, “Partecipazione Politica”, “Mazara Bene Comune” e “Osservatorio Politico” e Giorgio Randazzo, candidato collegato alle liste “Autonomisti”, “Libera Intesa”,  “Lega Salvini Sicilia” e “Mazara Libera.

L’articolo nell’edizione di Trapani del Giornale di Sicilia

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X