stampa
Dimensione testo
GIUNTA

Trapani, il sindaco Tranchida si appresta a fare nuove nomine

di
giunta Trapani, RIMPASTO, Giacomo Tranchida, Trapani, Politica
Giacomo Tranchida, sindaco di Trapani

Si va verso una giunta squisitamente politica. Manuale Cencelli alla mano, il prossimo esecutivo di Palazzo D'Alì potrebbe passare per una ripartizione degli assessorati tra tutte le liste che sostengono l'amministrazione comunale guidata dal sindaco Giacomo Tranchida.

Per effetto della nuova normativa regionale, gli assessori nel Comune di Trapani passeranno da cinque a sette. Probabilmente potrebbero anche salire a nove, trattandosi di capoluogo. Caselle che dovranno essere distribuite tra le forze politiche presenti in Consiglio comunale.

E visto che le liste che hanno superato la soglia di sbarramento del cinque per cento sono in tutto sette, questo spianerà la strada alla designazione di un assessore a testa. In caso di nove assessori, per le altre due postazioni si dovrebbe procedere scorrendo la graduatoria delle liste per numero di voti presi alle scorse elezioni e quindi a partire da “Amo Trapani” e “Per Trapani”, che però possono contare già sul presidente e vicepresidente dell'assemblea di Palazzo Cavarretta, rispettivamente Giuseppe Guaiana e Andrea Vassallo.

Il che, per effetto del conseguente scorrimento, potrebbe fare scattare il secondo assessorato sia alla lista dei “Giovani” che a “Trapani con coerenza”, quest'ultima già presente in giunta con Enzo Abbruscato.

La notizia completa nel Giornale di Sicilia in edicola

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X