stampa
Dimensione testo
DA GDS IN EDICOLA

Ventata di gioventù al Consiglio comunale di Trapani: arrivano i "baby" consiglieri

di
consiglio comunale, palazzo cavarretta, Giacomo Tranchida, Trapani, Politica

Una ventata fresca a Palazzo Cavarretta: si è insediato il Consiglio Comunale delle ragazze e dei ragazzi. Ventiquattro ragazzi che sono stati accolti dal sindaco Giacomo Tranchida, dal Presidente del Consiglio Giuseppe Guaiana e dall'assessore alla pubblica istruzione Vincenzo Abbruscato.

I ventiquattro eletti sono: Giorgio Camilleri, Fabio Milazzo, Alessio Minaudo, Eleonora Giliberto, Alice Loreto, Girolamo Anselmo, Milena Monticciolo, Alessia Pantaleo, Leonardo Borruso, Vincenzo Miceli, Flavia Peraino, Ilde Graziano, Alfonso Angelino, Sara Grimaudo, Martina Miceli, Angelo Vitaggio, Dalila Perniciaro, Cristina Galia, Sharon Bertolino, Aurora Daidone, Christian Scimemi, Mattia Renda, Giulia Guaiana e Claudio Caruso.

Senza alcun imbarazzo, tutti i neo consiglieri, hanno preso posto negli scranni dell'assemblea pronti a dire la loro. La seduta è iniziata facendo sedere al tavolo della presidenza il consigliere più “anziano” ovvero colui che è risultato il primo degli eletti, Giorgio Camilleri, con ben 125 voti.

L’articolo nell’edizione di Trapani del Giornale di Sicilia

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X