stampa
Dimensione testo
DIMISSIONI

Nicola Cristaldi non è più il sindaco di Mazara del Vallo: al suo posto Adele Spagnolo

Mazara del Vallo, adele spagnolo, Nicola Cristaldi, Trapani, Politica
Nicola Cristaldi

Da oggi Nicola Cristaldi non è più sindaco di Mazara del Vallo. Le dimissioni presentate il 7 marzo, come prevede la legge, sono adesso diventate efficaci. Alla guida dell’amministrazione comunale subentra il vice sindaco Adele Spagnolo fino all’insediamento di un commissario straordinario che deve nominare la Regione. Fino a quel momento rimane in carica anche la giunta. Il consiglio invece rimarrà con i pieni poteri fino all’insediamento di quello nuovo.

A Mazara del Vallo si voterà domenica 28 aprile per l’elezione del nuovo sindaco e del consiglio comunale. Cristaldi, già presidente dell’Ars e parlamentare nazionale, si è dimesso da sindaco un mese prima della scadenza naturale del suo secondo mandato consecutivo per candidarsi a sindaco di Calatafimi Segesta, città che della quale è già stato sindaco dal 1999 al 2007.

"Sono stati 10 anni straordinari - ha detto Cristaldi - nei quali la nostra città è cresciuta e oggi gode di una bella immagine anche internazionale quale città multiculturale e multietnica. Sono soddisfatto dei risultati raggiunti in campo ambientale, con circa l’80% della raccolta differenziata; abbiamo riaperto decine di manufatti, recuperato il centro storico, realizzato la spiaggia in città e credo che oltre ai risultati fisici ci sono stati veri cambiamenti anche sociologici, con un maggiore senso civico dei nostri concittadini».

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X