stampa
Dimensione testo

Politica

Home Politica Sì alle telecamere per accertare le violazioni a Salemi
COMUNE

Sì alle telecamere per accertare le violazioni a Salemi

di
Per contrastare il fenomeno dell’abbandono dei rifiuti, anche quelli pericolosi, nelle diverse zone

SALEMI. A Salemi scatta il piano del Comune per evitare gli abbandoni dei rifiuti speciali in diversi punti del territorio.
L'assessore Calogero Angelo ha annunciato che presto l'amministrazione comunale, oltre a ripulire le zone adibite a discarica, provvederà a installare diverse telecamere nelle zone più a rischio, onde evitare il ripetersi di gravi episodi di violazione delle norme ambientali, come avvenuto in contrada Gessi e in alcune zone del centro abitato.

La Giunta, guidata dal sindaco Domenico Venuti, ha deciso di rendere difficile la vita a quei cittadini che, in modo sconsiderato, gettano rifiuti anche pericolosi, come l'amianto, in diverse zone cittadine. Adesso sarà più complicato farlo per via delle telecamere che saranno installate e attive 24 ore su 24. A supportare il lavoro di registrazione ci saranno anche i Vigili Urbani. Salate le sanzioni per chi sarà beccato.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X