stampa
Dimensione testo

Politica

Home Politica Rifiuti inquinanti a Marsala, avviati gli interventi
AMMINISTRAZIONE

Rifiuti inquinanti a Marsala, avviati gli interventi

di

MARSALA. Una vera e propria campagna contro l'abbandono di sostanze inquinanti, amianto in particolare, sul territorio comunale è stata lanciata dal Comune, dopo l'appello (per altro più volte ripetuto in Consiglio comunale) di Aldo Rodriquez, consigliere del Movimento 5 Stelle. E' una campagna che, sulla spinta del sindaco Alberto Di Girolamo, di concerto con il responsabile del settore Servizi Pubblici Locali, Francesco Patti, mira non solo ad individuare la localizzazione delle discariche "a cielo aperto" di amianto esistenti sul territorio (particolarmente indicata l'area adiacente alla realizzanda (se mai lo sarà) area artigianale di via Vita. Dopo la campagna pubblicitaria avviata dal Comune, già nello scorso mese di luglio con una serie ripetuta di avvisi all'Albo Pretorio del Comune, circa i termini entro i quali i possessori di recipienti o strutture con tracce di amianto dovranno denunciarne l'esistenza al Comune e agli uffici dell'Agenzia Regionale per la Protezione dell'Ambiente (ARPA), ora il controllo del territorio per verificarne la presenza grazie all'impiego di squadre specializzate nella lotta all'inquinamento ambientale.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X