stampa
Dimensione testo

Politica

Home Politica Salemi, il consiglio approva un piano per i rifiuti
COMUNE

Salemi, il consiglio approva un piano per i rifiuti

Raggiungere il 65% di raccolta differenziata e mettere a punto un sistema di gestione dei rifiuti moderno, in cui si evitino disservizi e disagi per i cittadini

SALEMI. Raggiungere il 65% di raccolta differenziata e mettere a punto un sistema di gestione dei rifiuti moderno, in cui si evitino disservizi e disagi per i cittadini. Sono gli obiettivi principali del Piano di intervento per la gestione del servizio di raccolta e smaltimento dei rifiuti, approvato dal Consiglio comunale di Salemi, che rappresenta il primo passo per l'istituzione dell'Aro (Area di raccolta ottimale) e per il superamento dell'attuale situazione legata all'Ato Belice Ambiente.

Quest'ultima gestione, infatti, negli ultimi anni ha causato e continua a causare notevoli
disagi ai cittadini salemitani. «Dopo anni in cui non si è fatto nulla, oggi il Comune di Salemi è pronto a voltare pagina e a fare la propria parte sui rifiuti - dice il sindaco, Domenico Venuti - ma tutto è subordinato al superamento dell'attuale situazione legata all'Ato Belice Ambiente, in cui si registrano ancora oggi notevoli problemi».

© Riproduzione riservata

TAG: ,

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X