stampa
Dimensione testo

Politica

Home Politica Marsala, tetto alla spesa per i «gettoni» dei consiglieri
COMUNE

Marsala, tetto alla spesa per i «gettoni» dei consiglieri

di
Il compenso per ogni seduta è di 99 euro, ma il guadagno mensili non può superare 1.462, 95 euro

MARSALA. Sarebbe destituita di fondamento la notizia diffusa ieri da alcuni organi di stampa circa presunti sprechi del Comune di Marsala in fatto di compensi ai consiglieri comunali. A chiarire la reale situazione è è il segretario generale del Comune Bernardo Triolo che proprio il 3 marzo scorso, attraverso l'Ufficio Stampa, ha diffuso una nota sul nuovo Piano anticorruzione, che è stato aggiornato dal Commissario straordinario Giovanni Bologna, con i poteri della giunta municipale.

Triolo ha, per altro, disposto la pubblicazione dei compensi non solo per le sedute del Consiglio comunale, previsto dal Piano Nazionale, ma anche quelli relativi alle Commissioni consiliari, che è ora diventata una prerogativa del Comune di Marsala per sua scelta. «Mi pare difficile che i consiglieri comunali di Marsala - dice il segretario generale - percepiscano somme di denaro al di sopra di quanto previsto dalla normativa vigente, alla quale ci siamo sempre attenuti senza alcuna eccezione, ed è quella di tutti i Comuni siciliani della stessa fascia».

Leggi la versione integrale e le altre notizie in edicola o sul giornale digitale CLICCA QUI

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X