AMMINISTRATIVE

Campobello di Mazara, il nuovo sindaco è Castiglione

di
Flop dei pentastellati con Messina, mentre negli ultimi due giorni Marchetti aveva stretto l’accordo con il neo-sindaco

CAMPOBELLO DI MAZARA. Teso in viso, prima rimane in giacca poi sceglie le maniche di camicia. Il più lungo pomeriggio di tensione, vissuto da politico, inizia poco prima delle ore 15 per Giuseppe Castiglione, 51 anni, che, soltanto a tarda serata, il risultato delle urne lo incorona nuovo sindaco di Campobello di Mazara. Vince ma non stravince, con 99 voti di distacco (questo il risultato di 7 sezioni su 14), il sindacalista della Uil pronto a sfidare Gianvito Greco, che era lo scoglio più duro da superare in questa “arrampicata” elettorale, dove alla fine sono rimasti a guardare gli altri due candidati, Francesco Messina del M5S ed Elisa Marchetti.

Flop dei pentastellati con 124 voti (dato di 7 sezioni su 14) guadagnati da Messina e accordo degli ultimi due giorni tra la Marchetti e Castiglione dopo che pubblicamente l’imprenditrice agricola e unica donna in corsa, aveva dichiarato di essere stata lasciata sola dagli alleati del Pdr. È finita con Castiglione, ieri, seduta a fare la conta dei voti, mentre i big supporter del partito (in prima fila il candidato consigliere Vincenzo Giardina) avrebbero, alla fine, scelto di convergere su Greco.

 

ALTRE NOTIZIE NELL'EDIZIONE DI TRAPANI DEL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X