stampa
Dimensione testo

Politica

Home Politica Marsala, Tari: partono gli avvisi di pagamento
IMPOSTE

Marsala, Tari: partono gli avvisi di pagamento

di
Da ieri l’Aipa che cura la riscossione della tassa approvata dal consiglio comunale lo scorso 30 settembre sta procedendo alla distribuzione

MARSALA. Da ieri sui marsalesi "sempre più poveri" si è abbattuta un'altra tegola: la "TARI", la tassa sui rifiuti solidi urbani approvata dal consiglio comunale il 30 settembre scorso e che, a far data dal 1^ gennaio 2014, sostituisce la vecchia "Tares".  Da ieri, infatti, l'Aipa, l'Agenzia che cura la riscossione delle tasse comunali, ha cominciato la distribuzione degli avvisi di pagamento che giungono in un momento di grave crisi che la città sta attraversando proprio sotto il profilo economico-occupazionale. La "Tari" è destinata ai possessori di abitazioni e titolari di attività di vario genere che producono rifiuti urbani e viene calcolata sulla base della superficie dell'immobile e del numero delle persone che la occupano. Rispetto a quanto versato lo scorso anno, i marsalesi, che sono destinatari della "Tari" pagheranno di meno, tenuto conto che la nuova tassa non prevede più la quota dello 0,33 per cento da versare allo Stato come è stato fatto con la "Tares".

ALTRE NOTIZIE SUL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA OGGI

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X