stampa
Dimensione testo

Mangiare e bere

Home Cultura Mangiare e bere Tonno rosso, il Fishtuna Fest invade Marsala in veste natalizia
PALAZZO FICI

Tonno rosso, il Fishtuna Fest invade Marsala in veste natalizia

di

Torna, in un’inedita veste autunnale, da domani (venerdì 2 dicembre) a domenica, a Marsala, il Fishtuna International Art Tourism Food Festival - Xmas Edition, festival sulle tradizioni legate alla pesca sostenibile del tonno rosso e alla valorizzazione del suo territorio e della sua cultura.

Luoghi scelti per la kermesse sono il settecentesco Palazzo Fici di via XI Maggio, sede dell’Associazione Strada del Vino di Marsala-Terre d’Occidente, e il Museo archeologico regionale di Baglio Anselmi. In programma un fitto calendario di incontri, spettacoli, workshops, masterclass, cooking show, per scoprire e valorizzare i sapori legati alla tradizione enogastronomica nel cuore del centro storico della città lilybetana e delle sue bellezze culturali e paesaggistiche.

Fishtuna Festival, realizzato con il supporto economico dell’assessorato regionale dell’Agricoltura, dello Sviluppo rurale e della Pesca mediterranea - Dipartimento della Pesca mediterranea della Regione Siciliana, del Comune di Marsala e delle Isole Egadi, è un festival che si declina su quattro principali direttrici: arte, turismo, agroalimentare e sostenibilità. Un progetto ambizioso che, a partire dal tonno rosso, abbraccia molteplici aree tematiche. A Palazzo Fici, nell’arco delle tre giornale, si terranno workshop e incontri con la partecipazione di presidi Slow Food, Unione Regionale Cuochi Siciliani, Accademia del Tonno Rosso, Istituto Alberghiero Abele Damiani, addetti ai lavori (marinerie, cooperative, Flag, associazioni di categoria di Marsala e delle Isole Egadi) e con la rappresentanza istituzionale dei Comuni di Marsala e Favignana/Isole Egadi. In programma anche cooking show in cui noti chef prepareranno piatti a base di pesce secondo ricette mediterranee. Ad ogni piatto verrà abbinato un vino scelto in collaborazione con l’Associazione Strada del Vino Marsala.

Infine, domenica, il Museo di Baglio Anselmi aprirà le porte ai visitatori. In collaborazione, infatti, con il Parco Archeologico della Regione Siciliana, saranno programmate delle visite guidate nei rinnovati allestimenti delle Sale delle Navi. Il Giornale di Sicilia. è media partner del Fishtuna International Art Tourism Food Festival.

Tra i presenti all’iniziativa, anche Maria Guccione, memoria storica di Favignana e le Isole Egadi, che nell’ambito del workshop sul tonno proporrà un excursus sintetico che con un occhio guarda al futuro e con il cuore al passato, in cui la triade uomo, mare, tonno, ha lasciato segni indimenticabili con canti, leggende, preghiere e la parte importante della gastronomia. Ci sarà, poi, anche Maurizio Scaglione, presidente dell’Accademia del Tonno Rosso in Sicilia, che preannuncia per il 2023 tutta una serie di attività, tra cui il lancio della Biblioteca del tonno e delle tonnare in Sicilia e la seconda edizione dei Giorni del tonno che si svolgerà sempre a Marsala: tutte attività sotto l’egida della Dipartimento Pesca dell’Assessorato regionale. Domenica, alle 11,30, chi visiterà il Museo di Baglio Anselmi avrà la possibilità di ammirare il relitto della Nave Punica nel nuovo allestimento che consente una visione ravvicinata dello scafo e della ricostruzione della cambusa. I visitatori avranno, inoltre, l’occasione di scoprire l’intero Parco costituito dall’area archeologica di Capo Boeo che conserva una considerevole parte delle basi dell’abitato, rimaste quasi del tutto intatte. L’ingresso sarà possibile dalle 9 alle 18,30.

«La sostenibilità è un tema caro a Fishtuna – dice l’organizzatore Marcello Cavalli di Tempo Reale – grazie al contributo dei relatori dell’evento, dei nostri chef e dei momenti dedicati alle degustazioni, metteremo in risalto ancora di più le proprietà e il valore di una sana alimentazione, anche legata alla pesca mediterranea, che può e deve diventare uno stile di vita. Obiettivo della manifestazione è anche quello di valorizzare i prodotti del territorio, puntando alla qualità che si traduce in beneficio per tutti».

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X