stampa
Dimensione testo

Economia

Home Economia Internet veloce a Trapani, 12mila immobili in rete Open Fiber
WEB

Internet veloce a Trapani, 12mila immobili in rete Open Fiber

È già disponibile a Trapani la fibra ottica targata Open Fiber: sono infatti oltre 12mila le unità immobiliari della città pronte a navigare sul web beneficiando di una velocità di connessione fino a 1 Gigabit per secondo. A pochi mesi dall'avvio dei cantieri è stata infatti aperta la commercializzazione dei servizi in fibra ultraveloce in diverse zone della città, le prime interessate dai lavori partiti nella scorsa estate.

L'obiettivo di Open Fiber è infatti raggiungere 23mila tra case, negozi e uffici inclusi nel piano di cablaggio in modalità FTTH (Fiber To The Home, fibra fino a casa). Open Fiber è un operatore wholesale only, non vende perciò servizi al cliente finale ma è attiva esclusivamente nel mercato all'ingrosso offrendo l'accesso a tutti gli operatori interessati.

I principali operatori partner di Open Fiber, insieme a Internet service provider locali, stanno già commercializzando servizi sulla rete ultraveloce realizzata nel comune di Trapani: i cittadini interessati non devono far altro che verificare la copertura del proprio indirizzo sul sito openfiber.it, contattare uno degli operatori disponibili e scegliere il piano tariffario preferito per iniziare a navigare ad altissima velocità. Grazie a un investimento diretto di circa 8 milioni di euro, Open Fiber a Trapani sta per completare una infrastruttura di telecomunicazioni a banda ultralarga estesa per 126 chilometri: una nuova rete all'avanguardia in grado di abilitare una connessione sicura, ultraveloce e "a prova di futuro".

Con l'apertura della vendibilità Trapani raggiunge le altre città siciliane già coperte da Open Fiber con fondi propri: Palermo, Catania, Messina, Agrigento, Bagheria, Caltanissetta, Gela, Ragusa, Siracusa e Vittoria. I lavori procedono velocemente anche grazie alla collaborazione del Comune di Trapani, un proficuo rapporto evidenziato dalla convenzione stipulata tra l'ente pubblico governato dal sindaco Giacomo Tranchida e la società diretta dall'amministratore delegato Elisabetta Ripa.

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X