stampa
Dimensione testo

Economia

Home Economia Iva non versata, confisca da 350 mila euro a una cooperativa edile di Santa Ninfa
GUARDIA DI FINANZA

Iva non versata, confisca da 350 mila euro a una cooperativa edile di Santa Ninfa

La Guardia di finanza di Trapani hanno confiscato beni per 350mila euro a una società cooperativa di Santa Ninfa operante nel settore delle costruzioni edili, oggi in liquidazione coatta amministrativa.

La misura, che riguarda conti correnti, autovetture e beni immobili, è stata decisa dalla Corte d’appello di Palermo al termine di investigazioni di polizia tributaria effettuate dalla Guardia di Finanza di Castelvetrano. Da esse è emerso che l’amministratore della società, un cittadino partannese, nell’anno 2012 non aveva versato alle casse dell’Erario l’imposta sul valore aggiunto e le ritenute.

Per tale inadempimento il titolare della società, nonostante l’impresa a quella data fosse ampiamente in grado di far fronte ai propri debiti fiscali, nell’anno 2017, è stato condannato dal Tribunale di Marsala.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X