stampa
Dimensione testo

Economia

Home Economia "Debitori non evasori": a Castelvetrano pace fatta tra sindaco e albergatori
LA POLEMICA

"Debitori non evasori": a Castelvetrano pace fatta tra sindaco e albergatori

di

Pace fatta tra gli albergatori di Castelvetrano e il sindaco che stigmatizzava gli albergatori che non pagano l’Imu. Una intervista del sindaco Alfano a proposito delle situazioni debitorie di alcune strutture alberghiere verso il Comune di Castelvetrano ha fatto non poco arrabbiare gli albergatori per le parole utilizzate dal primo cittadino. Lo stesso Alfano ha dovuto correggere il tiro con una nota. «In u n’intervista da me rilasciata - dice -, gli Albergatori sono stati definiti “eva - sori” anzi “grandi evasori fiscali”. Tale termine, che nell’uso comune viene utilizzato per coloro che non pagano le tasse, ha suscitato un vivo disappunto dell’Associazione degli Albergatori di Selinunte, che in una nota indirizzata a questa Amministrazione, al Presidente del Consiglio Comunale ed al Presidente della IV commissione consiliare, precisano di essere debitori e non evasori».

L'articolo completo nell'edizione di Trapani del Giornale di Sicilia.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X