stampa
Dimensione testo

Economia

Home Economia «Strisce blu» a Erice per evitare i licenziamenti
COMUNE

«Strisce blu» a Erice per evitare i licenziamenti

«Abbiamo chiesto formalmente alla Soes, l’azienda che gestisce i parcheggi a pagamento nel nostro territorio, di prolungare il servizio fino al mese di settembre 2021. Ciò determinerà la revoca del licenziamento dei 24 dipendenti che sarebbe scattato a fine mese come conseguenza della determinazione di risolvere il contratto». Lo afferma l’assessore alla Polizia municipale di Erice Vincenzo Giuseppe Di Marco, sottolineando che la richiesta dell’amministrazione comunale è stata basata sulla disponibilità, già dichiarata dal responsabile di zona della Soes, Maurizio Tommasini, di continuare a svolgere il servizio fino a quando esso verrà trasferito alla FuniErice, la società partecipata del Comune che lo prenderebbe in gestione «in house».

L'articolo completo nell'edizione di Trapani del Giornale di Sicilia.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X