stampa
Dimensione testo

Economia

Home Economia Aeroporti di Trapani e Comiso, dal 1° novembre operative le rotte in continuità territoriale
AIRGEST

Aeroporti di Trapani e Comiso, dal 1° novembre operative le rotte in continuità territoriale

Dal 1° novembre saranno attive le rotte in continuità territoriale da e per Trapani e Comiso. Con un prezzo fisso per tutto il periodo dell’anno, tutti i giorni, anche nei periodi delle festività natalizie per esempio o durante le ferie estive, cioè anche in quei periodi di alta stagione in cui il caro voli ha raggiunto livelli altissimi, i residenti in Sicilia, dall’aeroporto Pio La Torre pagheranno la tratta Comiso-Roma Fiumicino con Alitalia solo 58,02 euro. Invece, dall’aeroporto Vincenzo Florio di Trapani Birgi, potranno andare a Napoli, con la compagnia Albastar, a soli 51,15 euro oppure, con la compagnia Tayaranjet, a Perugia a soli 51 euro e 69 centesimi.

“Prima da vice presidente dell'Assemblea Regionale Siciliana e successivamente da vice ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti – dichiara Cancelleri - mi sono battuto senza sosta per raggiungere questo importante risultato. E finalmente, dal 1° novembre prossimo, per la prima volta in Sicilia, da Trapani e Comiso i siciliani potranno volare tutto l’anno a prezzi bassi e fissi. Questo risultato, prima ancora di essere una vittoria del governo Conte e del Movimento 5 Stelle, con orgoglio dico che è una vittoria dei siciliani, che da sempre sono costretti a sobbarcarsi costi, spesso proibitivi, per spostarsi nel resto d’Italia”.

“Da anni sentiamo parlare di continuità territoriale, ma solo con il governo del premier Conte, già con l’allora ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Danilo Toninelli, si è passati dalle parole ai fatti. Un’altra promessa mantenuta – conclude il vice ministro Cancelleri - alla quale presto si affiancheranno le tariffe sociali da Catania e Palermo per il resto del Paese, che permetteranno ai siciliani di acquistare i biglietti con uno sconto del 40%. Una altra pagina di storia importante per la Sicilia e per noi siciliani, che finalmente non saremo isolati”.

"Abbiamo lavorato a lungo per salvare l'aeroporto di Trapani, garantire alla Sicilia occidentale il trasporto aereo e puntato sulla continuità territoriale per contrastare il dramma del caro volo da e per la nostra Isola. Oggi raggiungiamo un primo traguardo: sono già in vendita i voli a tariffa agevolata con partenza da Birgi verso ben sei destinazioni nazionali. Al momento solo la pandemia e la relativi crisi dei trasporti aerei, ci impedirà di vedere nell'immediato i benefici di questi misura su cui il mio governo ha investito quasi venti milioni di euro", ha commentato il presidente della Regione Nello Musumeci, a proposito dell'avvio dal primo novembre, dei voli in continuità territoriale dallo scalo “Vincenzo Florio”.

"Da oggi - aggiunge l'assessore regionale ai Trasporti Marco Falcone - sarà possibile volare da e per Trapani con tariffe che oscillano fra i 50 e i 70 euro offerte dalle compagnie aeree Albastar e Tayaranjet. Le mete saranno scali strategici come Brindisi, Napoli, Parma, Perugia, Trieste, Ancona. Assieme ai voli che partiranno anche dall'aeroporto di Comiso, la continuità territoriale diventa una realtà per tutti i siciliani che, da anni, attendevano sostegno rispetto alla penalizzante situazione dei collegamenti con il resto del Paese, data anche l'assenza del ponte sullo Stretto".

Grande soddisfazione è stata espressa anche da parte di Airgest, società di gestione dell’aeroporto Vincenzo Florio di Trapani Birgi, per il rispetto delle più rosee previsioni della vigilia, sulla partenza delle rotte onerate, quelle cioè realizzate a prezzi moderati grazie al contributo statale, operate dalle compagnie aeree aggiudicatarie dei bandi, Albastar e Tayaranjet.

Entrambe hanno comunicato l’avvio delle vendite sui loro siti delle tratte in continuità territoriale, operative dal 1 novembre, rispettivamente per Brindisi, Napoli, Parma e per Perugia, Trieste, Ancona.

Il commento del presidente di Airgest, Salvatore Ombra: "Un risultato reso possibile grazie alla buona azione congiunta tra l’aeroporto, la Regione siciliana, socio di maggioranza che sta facendo grandissimi sforzi per il sostegno dello scalo, con l’aumento di capitale e con la legge 14, di Enac che ha svolto le procedure nei tempi stabiliti e del ministero dei Trasporti che ha stanziato parte dei fondi. Nonostante il periodo non sia il migliore – sottolinea il presidente di Airgest, Salvatore Ombra - Trapani Birgi continua a marciare per il suo sviluppo. Sei voli in continuità territoriale, più quello già esistente da e per Pantelleria, portano a 13 il numero totale di rotte che ampliano la nostra offerta per la Winter 2020/2021, a fronte di 4 nello stesso periodo dello scorso anno".

Per i voli in continuità da Trapani, per Perugia, Trieste e Ancona, Tayaranjet parte domenica 1 novembre. Trapani-Ancona e viceversa, ogni lunedì e giovedì con tariffa a tratta rispettivamente di euro 54.04 e di 56,99. Trapani-Trieste e viceversa, ogni venerdì e domenica con tariffa a tratta rispettivamente di euro 65,18 e di 75,41. Trapani-Perugia e viceversa, ogni martedì e sabato con tariffa a tratta rispettivamente di 54,04 e di 57,13. I voli sono già acquistabili sul sito www.tayaranjet.com. Per informazioni e prenotazioni, il call center risponde al numero +359 249 283 31.

"Tayaranjet – riferisce Gianfranco Cincotta, country manager della compagnia aerea - continua a investire sull’isola per rispondere in modo adeguato alle esigenze di cittadini e imprenditori. Il nostro obiettivo è quello di avvicinare sempre più l’isola al resto d’Italia, offrendo ai viaggiatori siciliani, attraverso l’hub di Trapani Birgi, la possibilità di raggiungere tutte destinazioni nazionali e internazionali. Tayaranjet sta lavorando ad uno sviluppo ulteriore dalla Sicilia con nuove destinazioni o aumenti di frequenze, se il mercato lo supporterà" ha concluso Cincotta.

Stessa data di operatività, 1 novembre, anche per i voli operati da Albastar per Brindisi, Napoli e Parma, che si aggiungono alla programmazione di linea che il vettore ha già in partenza da Trapani Birgi, ovvero Roma, Milano Malpensa e Cuneo. I voli sono già acquistabili sul sito www.albastar.es. Per informazioni e prenotazioni, il call center risponde al numero +39 095 311 503, mail callcenter@albastar.es. Trapani-Brindisi, ogni martedì e sabato, a partire dal 3 novembre, tariffe andata e ritorno, rispettivamente 50,93 e 52,61 euro tutto incluso. Trapani-Napoli e viceversa, ogni martedì, a partire dal 3 novembre, tariffe andata e ritorno, rispettivamente 50,15 e 61,73 euro tutto incluso. Trapani-Parma e viceversa, ogni venerdì e domenica, a partire dal 6 di novembre, tariffe andata e ritorno, rispettivamente 50,93 e 52,61 tutto incluso.

"Seppure in un contesto macro economico e sociale complesso - commenta Giancarlo Celani, Chief Commercial Officer & Deputy C.E.O di Albastar -, l’integrazione delle nuove rotte al network già esistente di Albastar da/per Trapani, completa il progetto della compagnia aerea di essere il primo vettore dell’aeroporto di Trapani Birgi per numero di destinazioni servite e collegamenti offerti".

Le tariffe residenti, correlate alla continuità territoriale, di tutte e sei le rotte sono totalmente rimborsabili. Esse includono un bagaglio in stiva fino a 27 chilogrammi, un bagaglio a mano di 7 chilogrammi e un articolo aggiuntivo di piccole dimensioni come borsa da donna/zainetto. Permettono il cambio nome e data senza penali e il check-in gratuito fino a 25 ore prima della partenza del volo o in alternativa in aeroporto fino a 45 minuti prima della partenza. Un’ulteriore riduzione del 10% sulle tariffe è applicabile per gli studenti universitari, i bambini al di sotto di 12 anni, gli anziani e gli invalidi. Su tutti i voli è offerto gratuitamente un servizio snack per tutti i passeggeri.

Le rotte confermare per la Winter 2020/2021 sono con Albastar, Brindisi, Cuneo, Roma Fiumicino, Milano Malpensa, Parma, Napoli; Blue Air: Torino; Danish Air: Pantelleria; Ryanair: Bergamo, Bologna; Tayaranjet: Ancona, Perugia e Trieste.

© Riproduzione riservata

TAG:

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X