stampa
Dimensione testo

Economia

Home Economia Salemi, il Comune si oppone al nuovo parco eolico
LA DELIBERA

Salemi, il Comune si oppone al nuovo parco eolico

di
comuni, Trapani, Economia

Un secco "No" è quello che arriva dal Consiglio comunale di Salemi per la realizzazione del nuovo parco eolico  in aree da preservare. Il Consiglio ha approvato ieri una mozione con la quale si intende tutelare il sito di Mokarta e il baglio di Rampingallo.

Nell'area di Mokarta infatti sono stati ritrovati i resti di una necropoli preistorica risalente all’età del bronzo, divenuta nei mesi scorsi di competenza del Parco archeologico di Segesta. L'impianto poi risulterebbe attiguo all’antica masseria in cui vennero ospitati Garibaldi ed i Mille poco dopo lo sbarco in Sicilia.

La presa di posizione del Consiglio trova l'approvazione del sindaco di Salemi, Domenico Venuti, il quale tra l’altro
ha inviato al riguardo una lettera al presidente della Regione, Nello Musumeci, indirizzata pure agli assessori regionali al Turismo, ai Beni culturali al Territorio, Manlio Messina, Alberto Samonà e Toto Cordaro e nella quale viene evidenziato la necessità di preservare aree paesaggistiche di valore che verrebbero deturbate con interventi di considerevole impatto ambientale.

L'articolo completo nell'edizione di Trapani del Giornale di Sicilia di oggi.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X