stampa
Dimensione testo

Economia

Home Economia Mazara, 2020 da dimenticare: la pesca è in crisi profonda
RISCHIO CHIUSURA

Mazara, 2020 da dimenticare: la pesca è in crisi profonda

Il 2020 si rivela ancora una volta come un anno da dimenticare. Ad essere colpita da una profonda crisi è la pesca a Mazara del Vallo, che rischia di chiudere i battenti.

Non sono solo la diminuzione del pescato e le difficoltà della vendita del prodotto per il Covid 19 a mettere in ginocchio il settore, ma anche le nuove regole europee in vigore dal primo gennaio per la pesca a strascico nel mar Mediterraneo occidentale, che impongono una riduzione delle giornate di lavoro in mare di almeno dieci giorni.

L'articolo di Salvatore Giacalone nell'edizione di Trapani del Giornale di Sicilia

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

TAG: ,

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X