stampa
Dimensione testo

Economia

Home Economia Centro storico di Trapani, gli esercenti: "Non abbiamo visto un euro"
CRISI

Centro storico di Trapani, gli esercenti: "Non abbiamo visto un euro"

Ristoratori e commercianti del centro storico di Trapani in ginocchio a causa degli effetti della pandemia da Covid-19. Uniti dalla drammaticità del momento chiedono un aiuto alle istituzioni. Saracinesche abbassate, tasse da pagare, rate del mutuo non sospese, impossibilità a pagare i salari ai propri dipendenti e tante altre incertezze sul futuro.

"Sono quasi due mesi che le nostre attività sono chiuse - spiega Marina Biondo, presidente dell'associazione Trapani Centro - e ancora non abbiamo ricevuto un reale sostegno economico. I nostri portafogli sono vuoti perché non possiamo lavorare, ma ognuno di noi deve far fronte alle proprie scadenze".

L’articolo nell’edizione di Trapani del Giornale di Sicilia in edicola - di Vito Campo

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X