stampa
Dimensione testo

Economia

Home Economia Buoni spesa, duemila richieste ad Alcamo
COMUNI

Buoni spesa, duemila richieste ad Alcamo

di
Alcamo, Trapani, Economia

Duemila le istanze pervenute al Comune di Alcamo per ricevere i buoni spesa elargiti dallo Stato per questa emergenza coronavirus. A conclusione delle istruttorie questo il dato complessivo che emerge dagli uffici dei Servizi sociali del municipio che hanno curato la graduatoria e la verifica delle domande.

Questo significa che su una base di 18 mila famiglie residenti, oltre il 10 per cento oggi è in gravi difficoltà economiche a causa del blocco di quasi tutte le attività commerciali ed imprenditoriali per via delle misure di contenimento adottate.

Già 500 i buoni spesa elargiti, la distribuzione ripresa già da ieri: «Volevo ringraziare l'ufficio dei Servizi sociali per l'enorme mole di lavoro che sta portando avanti in tempi a che celeri - afferma il sindaco Domenico Surdi - per provare a dare sollievo quanto più velocemente a quelle famiglie che ne hanno bisogno. Delle 2 mila domande presentate la stragrande maggioranza avrà il buono spesa, a pochi invece l'istanza è stata respinta o saranno chieste delle integrazioni per consentir un approfondimento del caso».

L'articolo nell'edizione di Trapani del Giornale di Sicilia

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X