stampa
Dimensione testo

Economia

Home Economia Calatafimi, si recupera il convento: al via la gara d'appalto
IL FINANZIAMENTO

Calatafimi, si recupera il convento: al via la gara d'appalto

di

Pubblicato il bando di gara per i lavori di risanamento conservativo di un'ala dell'ex convento di Santa Caterina di Calatafimi Segesta che sarà destinata ad ospitare alcuni uffici comunali. I lavori sono stati finanziati a luglio del 2019 dal dipartimento Politiche urbane e abitative dell'assessorato regionale Infrastrutture e Mobilità per una cifra di poco inferiore al milione di euro: precisamente 988.762,57 euro.

L'importo dei lavori a base di gara soggetto a ribasso è di 705.928,33 euro, gli oneri per la sicurezza non soggetti a ribasso sono pari a 23.079,17 euro, il costo della manodopera è pari a 175.639,08. La procedura di gara telematica prevista dal Comune per affidare i lavori scadrà il 25 febbraio e già il giorno dopo, come indicato dal disciplinare predisposto dall'ufficio tecnico, inizieranno le operazioni di gara all'Urega (ufficio regionale espletamento gare d'appalto) di Trapani.

L'affidamento avverrà mediante procedura aperta, utilizzando il criterio del minor prezzo.

L'articolo completo nell'edizione di Trapani del Giornale di Sicilia di oggi.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X