stampa
Dimensione testo

Economia

Home Economia Senza paga i dipendenti della ditta di pulizie dell'aeroporto di Trapani Birgi
DA GDS IN EDICOLA

Senza paga i dipendenti della ditta di pulizie dell'aeroporto di Trapani Birgi

di

Acconti per i mesi di settembre, ottobre e novembre 2019 e nessuna somma per i mesi di dicembre e gennaio scorsi. È la tragica situazione-stipendi dei lavoratori dell’impresa di pulizie «Ras srl» in servizio all’aeroporto Vincenzo Florio di Trapani Birgi.

Disperati perché le somme che hanno ricevuto non hanno consentito loro di potere fare fronte alle esigenze che si sono determinate nei mesi scorsi e stanchi di subire uno stato di disagio senza vedere una via di uscita, i lavoratori si sono rivolti alla Uil Trasporti che si è schierata immediatamente al loro fianco chiedendo risposte sul mancato rispetto degli accordi, sollecitando i pagamenti e coinvolgendo nella questione Airgest, la società di gestione dello scalo aeroportuale.

ùIl segretario della Uil Trasporti Trapani Giuseppe Tumbarello, infatti, ha scritto ai rappresentanti della ditta chiedendo di trovare una soluzione immediata alla controversia e allo stesso tempo ha sollecitato un incontro sulla vertenza con il presidente di Airgest Salvatore Ombra. «L'impresa di pulizie – afferma Tumbarello – ha risposto che le differenze retributive saranno inserite nella prossima busta paga, ma vogliamo avere maggiori certezze anche sul pagamento degli stipendi arretrati per l’intera cifra».

Secondo il sindacalista un incontro tra Airgest, Ras srl e parti sociali «sarebbe utile per evitare che si aggravi la situazione» nonché «per sapere se esista la possibilità che la società di gestione dello scalo trapanese possa sostituirsi temporaneamente alla ditta di pulizie nel pagamento delle mensilità» essendo l’azienda inadempiente ed irrispettosa delle norme e del contratto di lavoro.

L'articolo completo sull'edizione del Giornale di Sicilia in edicola

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X