stampa
Dimensione testo

Economia

Home Economia Edilizia, sempre più crisi nel Trapanese
DAL GDS IN EDICOLA

Edilizia, sempre più crisi nel Trapanese

di

Il comparto dell'edilizia resta ancora in piena crisi. Anche se negli ultimi mesi del 2019 è arrivato qualche timido segnale di ripresa. Secondo i dati della Cassa edile la massa salariale in provincia di Trapani dall'ottobre del 2018 al settembre del 2019 è cresciuta del sette per cento.

Ma resta l'emorragia della perdita di migliaia di posti di lavoro. Si è infatti passati da 12 mila addetti di dieci anni fa agli attuali 3800, con un centinaio di imprese inattive.

Numeri allarmanti, anche se l'incremento della massa salariale secondo la Fillea Cgil di Trapani di fatto segna «una fase di stasi rispetto alla caduta libera del settore in quest'ultimo decennio considerato che le imprese costrette a chiudere continuano a essere inattive e l'occupazione è ai minimi storici», si legge in una nota diramata dal sindacato.

L'articolo nell'edizione di Trapani del Giornale di Sicilia

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X