stampa
Dimensione testo

Economia

Home Economia Castellammare, il Comune pagherà l'affitto  
DAL GDS IN EDICOLA

Castellammare, il Comune pagherà l'affitto
 

di

L'ex Provincia bussa a quattrini alle porte del Comune di Castellammare del Golfo e adesso chiede qualcosa in cambio per la concessione del centro «Duchessa». Rinnovata la convenzione per la gestione dell'immobile, occupata da uffici dei Servizi sociali e da varie associazioni che operano sul territorio, ma non sarà più gratuita per il municipio.

L'accordo ora prevede che il municipio, fruire della struttura, dia un proprio immobile in cambio per allocarci scuole superiori di competenza provinciale. Se entro i prossimi due anni il Comune non dovesse riuscire a garantire questo scambio allora scatterebbe un canone di locazione.

Questi in estrema sintesi i termini dell'accordo che è stato stipulato tra le parti e ratificato con una delibera dalla giunta guidata dal sindaco Nicola Rizzo. Ad essere state prospettate, nel corso di incontri tra Comune ed ex Provincia, le soluzioni a medio e breve periodo per le quali il Comune si impegna nell'arco temporale di un biennio a mettere a disposizione spazi didattici di proprietà così da risolvere in maniera stabile e duratura la necessità di allocazione delle sedi scolastiche in strutture di proprietà pubblica a fronte della concessione a titolo oneroso mediante contratto di diritto privato del “Centro Duchessa.”

L'articolo nell'edizione di Trapani del Giornale di Sicilia

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X