stampa
Dimensione testo
DA GDS IN EDICOLA

Campobello, finanziamento per completare il cineteatro Olimpia

di
teatro, Trapani, Economia

Per riaprirlo si attendono le procedure di collaudo, senza le quali la porta d'ingresso rimarrà sbarrata al pubblico. Ma in paese, a Campobello di Mazara, c'è tanta attesa per rivedere il cineteatro Olimpia restaurato, dopo decenni di incuria e abbandono.

L'ultima stagione che rimase aperto risale a poco più di trent'anni addietro. Fino a quell'epoca era di proprietà privata. Poi fu chiuso e rimase impigliato in procedure fallimentari. Fu l'ex sindaco defunto Ciro Caravà a volerlo acquisire al patrimonio comunale: il massimo consesso civico deliberò e l'immobile fu comprato dal Comune al Tribunale di Marsala, con la contrazione di un mutuo presso la Cassa deposito e prestiti.

Il primo finanziamento ottenuto è stato di 1 milione e 31 mila euro, che ha consentito il recupero, con la realizzazione di una platea a piano terra di 194 posti a sedere, con relativi locali tecnici e servizi, e di una galleria di ulteriori 74 posti a sedere dotata di altri locali tecnici e di servizi, per complessivi 268 posti a sedere. Nel progetto sono stati realizzati anche interventi di adeguamento sismico e strutturale con nuovi solai e di un soppalco.

L'articolo completo nell'edizione di Trapani del Giornale di Sicilia di oggi.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X