stampa
Dimensione testo

Economia

Home Economia Pantelleria, adesso si punta anche sul turismo scolastico
DA GDS IN EDICOLA

Pantelleria, adesso si punta anche sul turismo scolastico

di

La DAT (Danish Sir Tasport), la compagnia danese che effettua i collegamenti con Pantelleria, è sempre più vicina al territorio. E' questo che nasce il progetto di promuovere il turismo scolastico verso la “Perla Nera”. L'iniziativa si svolgerà in collaborazione con Airgest e hanno già aderito due Tour Operator dell'isola: Vivere Pantelleria e Pantelleria Island.

Il «Progetto scuole» di DAT Volidisicilia è stato presentato nella sala riunioni dell'aeroporto «Vincenzo Florio» di Trapani. Fuori stagione e con prezzi accessibili, gli studenti potranno avere l'opportunità di vedere non solo le bellezze di Pantelleria, come l'arco dell'elefante o il Lago di Venere, ma anche di visitare siti archeologici unici al mondo come il villaggio dei Sesi, dove ancora le armi ed i coltelli venivano fatti con l'ossidiana, la pietra vulcanica dell'isola.

Potranno apprezzare gli scavi dell'università tedesca di Tubinga sulla collina di San Marco. Per gli studenti ci saranno anche le visite nelle cantine e nelle aziende a conduzione famigliare dove nascono i prodotti pregiati dell'isola.

L'articolo nell'edizione di Trapani del Giornale di Sicilia

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X