stampa
Dimensione testo
DA GDS IN EDICOLA

Mazara, più di 3 milioni per potenziare il depuratore

di
Salvatore Quinci, Trapani, Economia

Il depuratore di Mazara di contrada Bocca Arena verrà potenziato. Intanto è stata sollecitata la definizione dell'iter procedurale dal sindaco Salvatore Quinci, al Commissario straordinario per la Depurazione nominato dalla Presidenza del Consiglio dei ministri. «Desideriamo una pronta risposta - ha detto il sindaco nel corso di un sopralluogo alla struttura - dalle autorità preposte».

È stata chiesta, attraverso apposite direttive, una sollecita risposta ad una esigenza della città che ha aumentato il numero degli abitanti e delle attività lavorative e che ormai sta stretto un depuratore che serve 46mila abitanti equivalenti.

L'opera, promossa dalla precedente amministrazione, prevede l'aumento della potenzialità dello stesso depuratore, dagli attuali 46 mila abitanti equivalenti a 69 mila abitanti equivalenti, ciò significa che industrie e imprese di qualunque genere possono usufruire del depuratore.

Anche la copertura delle vasche sarà di competenza ed a carico del commissario straordinario, a valere sui fondi Cipe, in soldoni sono previsti tre milioni di euro già finanziati.

L'articolo completo nell'edizione di Trapani del Giornale di Sicilia di oggi.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X