stampa
Dimensione testo

Economia

Home Economia Aeroporto Trapani-Birgi, unica strategia con il distretto turistico
TURISMO

Aeroporto Trapani-Birgi, unica strategia con il distretto turistico

di

"Piena sintonia tra il Libero Consorzio Comunale di Trapani e il Distretto Turistico Sicilia Occidentale sulle strategie di sviluppo del territorio".

Il commissario dell'ex Provincia, Raimondo Cerami, e la presidente del Distretto, Rosalia D'Alì, hanno cancellato le polemiche delle scorse settimane, ritenendo “indispensabile restare compatti e coesi” e lavorare "in maniera sinergica nell'interesse del territorio". Cerami, in particolare, ha illustrato al consiglio di amministrazione del Distretto il percorso intrapreso fin dal 2017 per il rilancio dell'aeroporto di Trapani-Birgi, a partire dallo strumento programmatico denominato "Strategia Libero Consorzio Comunale di Trapani 2020", che mira a creare un coordinamento tra le diverse progettualità sviluppate nel territorio.

"Un elemento cardine della strategia individuata dal Libero Consorzio Comunale - ha evidenziato Cerami - è costituito dall'auspicato recupero dei circa 2,5 milioni di euro residuati dai fondi per il ristoro dei danni subiti dal territorio in conseguenza del conflitto libico, somme - che potrebbero essere utilizzate in azioni finalizzate ad incrementare il numero dei passeggeri in arrivo al “Vincenzo Florio” e per questo, da tempo, stiamo provando ad ottenerne la restituzione da parte della Regione".

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X