stampa
Dimensione testo

Economia

Home Economia Mazara, salvo il punto nascita dell'Abele Ajello
SANITÀ

Mazara, salvo il punto nascita dell'Abele Ajello

di
sanità, Antonino Adamo, Antonio Moceri, Salvatore Quinci, Trapani, Economia

I bambini continueranno a nascere a Mazara. Il punto nascita dell'ospedale Abele Ajello continuerà la propria attività senza interruzioni, grazie alle prestazioni libero professionali di due pediatri di grande esperienza ed affidabilità quali sono gli ex primari Antonio Moceri ed Antonino Adamo, entrambi in pensione.

Ai due ex primari l'Asp ha sottoposto un contratto a tempo determinato e per pochi giorni, in quanto da settembre, grazie alla convenzione con Villa Sofia verranno coperti i turni con 5 medici, in attesa della definizione del concorso per l'immissione in ruolo a tempo indeterminato di 9 medici pediatri.

«L'Asp di Trapani - sottolinea il sindaco Salvatore Quinci - ha accolto le istanze della città e degli operatori sanitari affinché il punto nascita dell'ospedale proseguisse le proprie attività, accogliendo a fine luglio dapprima la proposta di proroga al 16 agosto scorso del provvedimento di chiusura temporanea disposto dal direttore del Servizio materno infantile Clemente e successivamente trovando una soluzione che, attraverso due incarichi libero professionali e la convenzione con Villa Sofia, consentirà di assicurare le prestazioni di medici pediatri a tempo determinato in attesa della conclusione delle procedure concorsuali a tempo indeterminato che sono in corso».

L'articolo completo nell'edizione di Trapani del Giornale di Sicilia di oggi.

 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X