DA GDS IN EDICOLA

L'Asp di Trapani paga 100 mila euro per presunti casi di «malasanità»

di

Per tre diversi casi di “malasanità” registratisi negli anni scorsi in provincia, a danno di un uomo e due donne, l'ASP di Trapani paga complessivamente circa 100 mila euro. Si tratta di transazioni effettuate al fine di chiudere le vertenze giudiziarie che erano state avviate contro l'amministrazione sanitaria.

L'importo più importante, 85 mila euro, è stato devoluto alla signora V.P. che, nel marzo del.2015, aveva fatto notificare una diffida all'ASP chiedendo il risarcimento di danni morali e patrimoniali conseguenti al trattamento sanitario ricevuto in occasione di un suo ricovero all'Ospedale di Castelvetrano.

L'articolo nell'edizione di Trapani del Giornale di Sicilia

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

TAG: ,

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X