stampa
Dimensione testo
LA PROPOSTA

L'imprenditore marsalese Ombra chiede la presidenza dell'Airgest

L’imprenditore marsalese Salvatore Ombra, che nel 2017 portò l’aeroporto "Vincenzo Florio" di Trapani Birgi ad alti livelli di traffico, chiede al presidente della Regione, Nello Musumeci, di affidargli la presidenza dell’Airgest per "salvare" prima e "rilanciare" dopo l’aeroporto trapanese.

La proposta avanzata da Ombra è la conseguenza del fallimento finora registrato di tutte le iniziative messe in campo, tra cui quella del sindaco di Marsala, per cercare di rilanciare il "Vincenzo Florio". Ombra ricorda la sua storia personale e dell’azienda di famiglia, l’Ausonia, e la capacità imprenditoriale sua e del fratello Massimo, in atto impegnato con la realizzazione del porto turistico della "Myr".

"Per me - scrive Ombra al presidente Musumeci - è una sfida che con coraggio, e un pizzico di follia, vorrei cogliere per il bene del mio territorio, che se fallisce va a mio esclusivo danno, se ci sarà il risultato da tutti auspicato, rilancerà lo scalo di Birgi che potrà rivedere i passeggeri di un tempo".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X