stampa
Dimensione testo
PROGETTO SPRAR

Accoglienza ai minori, a Mazara del Vallo un progetto finanziato dal Ministero dell'interno

di
accoglienza, Mazara del Vallo, minori stranieri, Trapani, Economia
I ragazzi firmano l'accordo di rispettare le regole della comunità e della Città

Avviato a Mazara del Vallo il servizio di accoglienza per i minori stranieri, iniziativa realizzata attraverso il progetto Sprar “Casa dei Ragazzi Fo. Co. (Formazione - Comunione)”, finanziato dal Ministero dell’Interno.

L’accoglienza è portata avanti con la cooperativa Fo.co e con l'Associazione «Casa della Comunità Speranza», la quale prevede l’opportunità di potere vivere in contesti di affido familiare a 12 minori stranieri non accompagnati, di vivere intanto in una comunità-alloggio, in un contesto di serenità, dove verranno seguiti con corsi di alfabetizzazione di lingua italiana ed un supporto umano e di vita. L'impegno che firmano i ragazzi è di rispettare le regole della comunità e della Città e di contribuire ad accrescere la cultura del rispetto.

 

La notizia completa nel Giornale di Sicilia in edicola

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X