stampa
Dimensione testo
TRAPANI

Lavoratori Ipab senza stipendio da 13 mesi: l'allarme del sindacato

Il sindacato «Soggetto Giuridico - Officina di Base» di Trapani rilancia il «grido d'allarme e di disperazione» dei lavoratori dell'Ipab «Serraino Vulpitta», senza stipendio da oltre 13 mesi. L'attività dell'Istituto geriatrico di assistenza è stata sospesa a febbraio con il conseguente trasferimento dei suoi ospiti in altre strutture della provincia.

«Essendo equiparati a dipendenti pubblici - sottolinea il segretario territoriale del sindacato, Vincenzo Catalano, riguardo ai dipendenti dell'Ipab - non possono attingere a nessun ammortizzatore sociale come i lavoratori del privato».

Da qui l'appello per un vertice che coinvolga la Prefettura, il Comune di Trapani e, la gestione commissariale del «Serraino Vulpitta» al fine di «trovare una soluzione, anche temporanea, che possa dare ristoro economico ai lavoratori», così come raccontato sulle pagine del Giornale di Sicilia oggi in edicola. 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X