stampa
Dimensione testo
DA GDS IN EDICOLA

Tagli sui trasporti a Trapani, La Rocca: "Preoccupati per questa situazione"

La risposta dell'ATM, azienda di proprietà del Comune di Trapani che si occupa del trasporto urbano e delle soste a pagamento, al taglio pari a 48 milioni in tutta la regione non si è fatto attendere. Ancora non è noto a quanto ammonta il taglio per l'azienda trapanese ma le parole dell'amministratore unico, Massimo La Rocca sono chiare.

«Le nostre preoccupazioni - scrive in una nota su Facebook - alla fine non erano del tutto infondate. La nota inviata dal Dipartimento delle Infrastrutture e della Mobilità della Regione siciliana, anche a firma dell'Assessore Marco Falcone, lascia ancora flebili speranze ma la strada sembra, ormai, tracciata».

La Rocca se nei giorni scorsi aveva già preannunciato che ci sarebbero stati dei tagli e la questione aveva innescato una polemica con la consigliera comunale di Trapani Claudia La Barbera che aveva definito le dichiarazioni dello stesso La Rocca «terroristiche».

L'articolo nell'edizione di Trapani del Giornale di Sicilia

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

TAG: ,

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X