DA GDS IN EDICOLA

Palasport di Trapani, ecco il bando per la gestione dell'impianto

Arriva a definizione, da parte dell'attuale amministrazione comunale di Trapani, il percorso volto all'affidamento del Palazzetto dello Sport di Trapani, attualmente noto a tutti come «Pala Conad».

Questo, dunque, è stato stabilito dalla giunta comunale con la delibera 143 del 3 maggio scorso, che provvede a definire l'iter da seguire e i contenuti per il nuovo corso dell'impianto sportivo polifunzionale di proprietà del Comune di Trapani. Tutto ciò è imposto, come precisano dall'amministrazione, dal regolamento per la gestione e l'uso degli impianti sportivi comunali che fissa regole e criteri ben precisi.

Al conduttore dell'impianto sportivo verrà chiesto anche un impegno e un conseguente investimento per migliorare la struttura.«In particolare al conduttore da individuare con avviso pubblico viene chiesto un impegno e relativo investimento per migliorie e benfatti - spiega l'assessore Vincenzo Abbruscato - secondo un progetto verificato dai nostri uffici tecnici, e con la possibilità di gestire anche la palestra Cottone di via Tenente Alberti, dopo averla ristrutturata in quanto oggetto di atti vandalici piuttosto gravi».

L'articolo nell'edizione di Trapani del Giornale di Sicilia

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X