Questo sito contribuisce all’audience di Quotidiano Nazionale

Marsala, finanziati i cantieri: lavoro per 135 disoccupati

Alberto Di Girolamo

Lavoro precario, ma che comunque aiuterà tante famiglie a tirare avanti per un po' di tempo. E' il lavoro dei «cantieri» ideati per consentire a tanti disoccupati di «sbarcare il lunario». L'ultima novità, su questo fronte, è il finanziamento, da parte della Regione, con oltre 350 mila euro, di sette “cantieri di servizio” (per 135 lavoratori) proposti dal Comune di Marsala.

«Siamo soddisfatti che la Regione ci abbia finanziato tutti e sette i cantieri di servizio che avevamo richiesto - dichiara il sindaco Alberto Di Girolamo - In un periodo di crisi lavorativa i cantieri di servizio ci consentono di dare una piccola ma significativa risposta occupazionale nel nostro territorio. Questi Cantieri ci consentiranno inoltre di sistemare e dare maggiore decoro al territorio inclusi i quartieri popolari».

A dare l'ok all'atteso finanziamento è stato l'assessorato regionale della Famiglia, delle Politiche Sociali e del Lavoro, con un provvedimento a firma del dirigente generale Francesca Garoffolo.

L'articolo nell'edizione di Trapani del Giornale di Sicilia

Caricamento commenti

Commenta la notizia