stampa
Dimensione testo
DA GDS IN EDICOLA

Aeroporto: all'orizzonte c'è la fusione degli scali di Catania, Comiso e Trapani

La proposta è quella di aggregare gli scali di Catania, Comiso e Trapani. Ma solo se non dovesse andare in porto, per l'opposizione del sindaco di Palermo Leoluca Orlando, l'ipotesi di fusione tra Airgest e Gesap.

L'obiettivo rimane, come si legge in un articolo di Giacomo Di Girolamo, quello di razionalizzare i costi e migliorare i servizi delle società di gestione degli aeroporti della Sicilia formando un'unica società di gestione per tutti gli scali dell'Isola, due poli aeroportuali.

Il presidente della Regione Nello Musumeci ha dato mandato agli assessori alle Attività produttive, Mimmo Turano, e alle Infrastrutture, Marco Falcone, di attivarsi immediatamente in questa direzione.

L'articolo nell'edizione di Trapani del Giornale di Sicilia

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X