stampa
Dimensione testo
DA GDS IN EDICOLA

Il Libero consorzio di Trapani ci ritenta: in vendita 2 beni immobili

di

Nell'arco di circa un anno e mezzo il valore complessivo di due immobili che il Libero Consorzio Comunale di Trapani (l'ex Provincia) tenta di vendere, si è quasi dimezzato. Sono la struttura turistica di via Umberto I a Pantelleria, Hotel Myriam, e la dependance di contrada Bue Marino. Il valore dei due immobili, stimato a metà 2017 quando l'ex Provincia ha effettuato l'ultimo tentativo di venderli, senza che sia arrivata alcuna proposta d'acquisto, era, rispettivamente di 1.706.878 (questo il prezzo a base d'asta) e di 203.204 euro.

Ora i due immobili, il cui livello di degrado nel frattempo è aumentato, sono stati stimati, appunto in vista dell'espletamento di una gara per la vendita, 1.097.292,008 euro l'Hotel e 173.177,008 la Depandance. Dopo che, negli anni, tutti i tentativi di alienare i due beni non sono mai andati in porto, già nel 2017 la determinazione del Libero Consorzio Comunale di Trapani fu di porli in vendita non più a corpo unico.

L'Hotel Myriam costruito negli anni Settanta nel cuore del centro urbano dell'isola, in via Umberto I, era di proprietà della Regione e venne trasferito, con la relativa dependance, all'allora Provincia nel 1986.

L’articolo nell’edizione di Trapani del Giornale di Sicilia

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X