stampa
Dimensione testo
COMUNE

Erice, nessun aumento della Tari per l'anno in corso

di

Nessun aumento della Tari per l'anno in corso nel territorio del Comune di Erice. La giunta presieduta dalla sindaca Daniela Toscano, infatti, ha approvato la proposta per il consiglio comunale (che sarà chiamato a pronunciarsi entro fine mese) con un piano finanziario previsionale che per il 2019 ammonta ad oltre 5 milioni di euro (5.368.884,67) e con la previsione di una articolazione pari al 35% per la parte fissa ed al 65% per la parte variabile.

«Grazie ai risparmi di oltre 200.000 euro registrati per effetto della crescita della percentuale della raccolta differenziata, che nell'anno 2018 ha raggiunto il 48% rispetto al 28% dell'annualità precedente, le nuove tariffe Tari - sottolinea una nota dell'amministrazione ericina - non subiranno modifiche. Previsti, inoltre, agevolazioni per le famiglie con oltre 5 componenti, l'esonero totale per i primi tre anni di attività per nuove aziende e professionisti fino a 45 anni di età».

Rimangono in vigore le norme che consentono un ulteriore risparmio fino al 50% elevabile in alcuni casi fino all'80%, per i contribuenti che conferiranno nel Centro di Raccolta di Rigaletta.

L’articolo nell’edizione di Trapani del Giornale di Sicilia

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

TAG: ,

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X