stampa
Dimensione testo

Economia

Home Economia L'Ostello della gioventù di Erice, il Comune dice sì al recupero
TURISMO

L'Ostello della gioventù di Erice, il Comune dice sì al recupero

di

L’intervento di recupero, previsto con fondi privati, è inserito nella terza annualità del piano triennale 2018-2020 delle opere pubbliche approvato dal consiglio comunale di Erice. Si tratta del recupero dell’Ostello della Gioventù, la vecchia struttura turistica che sorge in località Martogna e che da anni si trova in stato di abbandono.

Lo scorso anno l’Ostello, che è vincolato all’utilizzo per il turismo sociale e giovanile, così come all’intitolazione al defunto imprenditore Giuseppe Amodeo, «con l’intestazione che deve essere ben visibile all’esterno dell’edificio», è stato ceduto, assieme ad altri beni ed aree, in comodato d’uso dal Libero Consorzio Comunale di Trapani, al Comune di Erice che si è impegnato ad assumerne l’onere della manutenzione ordinaria e straordinaria e di garantirne il recupero urbanistico e la valorizzazione.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X