stampa
Dimensione testo
MUNICIPIO

Tasse comunali, il via del commissario alla riscossione coattiva a Trapani

di

TRAPANI. Affidata la riscossione coattiva di ICI, IMU, TASI, TARI, TARES e TARSU del Comune di Trapani alla nuova Agenzia delle entrate-riscossione, sotto la vigilanza del Ministero dell’Economia, nata dallo scioglimento delle società del Gruppo Equitalia.

Il provvedimento è del commissario straordinario Francesco Messineo ed è stato adottato dall’ex magistrato con i poteri del consiglio. L'affidamento ad Agenzia delle entrate – riscossione è l'unica forma che consente agli enti locali di riscuotere le proprie entrate a mezzo ruolo, dovendosi ricorrere, negli altri casi, all'ingiunzione fiscale.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X