stampa
Dimensione testo

Economia

Home Economia Nel Belice le olive si raccolgono anche la notte
AGRICOLTURA

Nel Belice le olive si raccolgono anche la notte

di

TRAPANI. Le prime olive in Sicilia e forse in Italia, della stagione raccolte di notte, con il metodo della "brucatura a mano" sono state prelevate dagli alberi di Castelvetrano.

Il primo test è avvenuto martedì scorso. Le olive di Nocellara del Belice prodotte dagli alberi secolari dell'azienda agricola Centonze di contrada Latomie a Castelvetrano-Selinunte sono state già avviate alla lavorazione per la produzione di olio extravergine e per la mensa. Il primo step era previsto per domenica 7 ottobre.

La pioggia improvvisa, ha fatto slittare a martedì scorso il programma di raccolta notturna . Il progetto, unico nel suo genere, almeno nel settore olivicolo è scaturito in collaborazione con l'azienda d trasformazione olivicola Curaba di Castelvetrano. Per la "prima" in notturna della brucatura a mano oltre a diversi turisti e curiosi erano presenti anche troupe televisive di canali nazionali e della Germania.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI TRAPANI DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X