stampa
Dimensione testo

Economia

Home Economia Trapani, via libera all'ampliamento dell'ospedale
LAVORI PUBBLICI

Trapani, via libera all'ampliamento dell'ospedale

di

TRAPANI. Al via l'iter per ampliamento dell' ospedale Sant' Antonio Abate di Trapani e per la realizzazione della radioterapia nel nosocomio trapanese. E' stato infatti firmato il bando per la progettazione esecutiva dei lavori e in esecuzione di un provvedimento del direttore generale dell' Ente, Fabrizio De Nicola, adottato poco più di un mese addietro.

«Terminato il lungo e complesso iter di approvazione del progetto preliminare in variante allo strumento urbanistico - dichiara il manager dell' Ente - l' Azienda sanitaria provinciale di Trapani ha potuto avviare le procedure che porteranno all' ampliamento dell' ospedale Sant' Antonio Abate, oggi fortemente congestionata». Infatti c' è da dire che con un decreto dell' assessorato regionale alla Sanità dello scorso anno, decreto di rimodulazione della rete ospedaliera in tutta la Sicilia, è stato assegnato al nosocomio trapanese il ruolo di principale ospedale della provincia di Trapani, con una dotazione complessiva di 335 posti -letto di cui 321 per acuti e 14 post acuzie.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI TRAPANI DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X