stampa
Dimensione testo

Economia

Home Economia Tre comuni si associano per sostenere le nuove imprese
ALCAMO, CASTELLAMMARE E CALATAFIMI

Tre comuni si associano per sostenere le nuove imprese

di

ALCAMO. "Una rete tra Comuni per sostenere la creazione di impresa". E così che viene presentata la "Rete Courage", iniziativa di cui si parlerà questa mattina alle 10.30 nel Palazzo di Città, ad Alcamo, nel corso di un incontro tra il commissario straordinario Giovanni Arnone e i sindaci di Calatafimi Segesta (Vito Sciortino) e di Castellammare del Golfo (Nicola Coppola), che sigleranno il protocollo di intesa che sancisce la nascita di questa nuova rete.

"Dopo 24 mesi - spiegano -, il Progetto Courage, guidato dal Comune di Alcamo insieme con i partner ASP di Trapani e Proloco di Castellammare del Golfo e con le associazioni tunisine UTSS e APEL, si avvia, il prossimo dicembre, alla chiusura delle attività. La nascita della Rete Courage intende proseguire il lavoro avviato dal progetto sul territorio trapanese. Sostenere i giovani, stimolare la creazione di impresa, valorizzare il settore sociale. Questi gli obiettivi del Progetto che la nuova Rete intende portare avanti. I Comuni firmatari dell'accordo Alcamo, Calatafimi e Castellammare del Golfo si impegnano a fornire un servizio gratuito di prima informazione e orientamento su ciò che serve ad avviare un'impresa. Un esempio: adempimenti burocratici, ricerca di finanziamenti, informazioni di carattere economico e legislativo, ricerca di avvisi e bandi pubblici nazionali ed europei".

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

TAG: ,

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X